itinera

Un mondo di storie, la lettura creativa secondo Itinera

Leggere, leggere, leggere. Se c’è un modo per insegnare ai nostri bambini a essere liberi e a pensare con la propria testa è proprio quello di avvicinarli alla lettura. Sin da piccoli. L’associazione Itinera lancia Un mondo di Storie, il progetto di lettura creativa per bambini, finalizzato alla diffusione della stessa, affinché i bambini prendano confidenza, già in tenera età, con il fantastico e inesauribile mondo delle storie.

“La lettura è compagna di vita – spiega Cinzia Culotta di Itinera – , arricchisce la mente e lo spirito ed è fondamentale già dai primi anni di vita. Educare i bambini all’ascolto, infatti, è propedeutico alla corretta espressione orale e favorisce le capacità espositive in una visione prospettica di autonomia riflessiva e creativa. La lettura spesso viene vista come un fatto isolato e intimo, “Un mondo di…storie” invece si propone come un insieme ricco di esperienze positive e significative, di possibilità creative ed espressive, il cui il risultato finale non sarà una semplice fruizione passiva, ma un vissuto attivo e coinvolgente. Il laboratorio permetterà lo sviluppo di tre elementi base per la mente: l’identificazione, l’immaginazione e il fantasticare; inoltre sarà occasione per l’esercizio delle doti migliori che l’uomo possiede: l’intelligenza, la sensibilità e l’inventiva.

 Il laboratorio – il prossimo appuntamento è per sabato 19 novembre, alle 10.30, al centro sportivo EKIPE Club di S. Giovanni La Punta (via G. Verdi n° 8) in collaborazione con Ekipe Club– ha lo scopo di educare all’ascolto e al piacere della lettura; stimolare l’interesse alla lettura e la curiosità verso i libri; stimolare l’immaginazione, la creatività verbale, l’identificazione; esplorare le potenzialità di una storia attraverso il gioco.
“La metodologia utilizzata – spiega Cinzia – è quella dell’edutainment , ovvero quel tipo di educazione che prevede l’istruzione e l’assimilazione dei contenuti attraverso il divertimento. L’esperienza tramite la manipolazione e l’attività ricreativa permette al bambino di assimilare contenuti in modo assolutamente naturale. Inoltre il nostro obiettivo è quello di spronare il bambino a esprimere liberamente la propria creatività, a esternare i suoi pensieri, i suoi giudizi e le sue emozioni; a raccontare il proprio vissuto, favorendo lo sviluppo del pensiero e dell’opinione personale di ciascuno”.
I laboratori si svolgono, generalmente, secondo la seguente metodologia: lettura animata di un libro a scelta tra le varie case editrici per bambini, attraverso la drammatizzazione con voci, oggetti o travestimenti; giochi di lettura: mostrare le immagini e ricostruire la storia, indovinare le parole, cambiare il testo, cosa succede prima e dopo, riflessione sul tema del racconto (emozioni, sentimenti, comportamenti); realizzazione di un laboratorio creativo inerente la lettura (costruzione di personaggi, paesaggi o piccoli oggetti); Questo invece e quello che faremo in questo laboratorio “un mondo di storie” nelle diverse puntate che proporremo.

Questo il programma di sabato:
lettura creativa delle storie + laboratorio didattico:  e tu chi sei? (Lavieri edizioni), Il coccodrillo che non amava l’acqua (Valentina edizioni)

Dove: Centro Sportivo EKIPE Via G. Verdi 8, S. G. La Punta (zona Trappeto).
Quando: sabato 19 novembre, dalle 10:30 alle 12
ETA’: dai 3 anni in su
COSTI: 6 euro a bambino, 11 euro per la coppia di fratellini/sorelline (merenda e gadget inclusi).
Info: la prenotazione non è obbligatoria, ma è gradita gentile conferma di partecipazione, per la preparazione del materiale didattico ai contatti: 3314048271, itinera.arte.cultura@gmail.com o tramite messaggio privato alla pagina facebook https://www.facebook.com/Itinera.arte.cultura/?fref=ts

 

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[mc4wp_form id="499"]