Mostra Pietro Ruffo, tutti i laboratori per i più piccoli


Chi l’ha detto che le grandi mostre sono solo per gli adulti? A Catania, fino al 10 luglio i più piccoli potranno fare esperienza di arte con la A maiuscola partecipando alle visite guidate o a uno dei tanti laboratori collaterali della mostra Breve storia del resto del mondo di Pietro Ruffo, alla Fondazione Puglisi Cosentino (Palazzo Valle, via Vittorio Emanuele 122).
La mostra, a cura di Laura Barreca, riunisce una spettacolare sequenza di opere di grandi dimensioni realizzate dall’architetto romano dal 2005 ad oggi.  Ne è venuto fuori un viaggio visivo” sul concetto universale di libertà o dei principi liberali nella storia politica dei continenti, attraverso i temi della colonizzazione, delle divisioni culturali, sociali, religiose da cui scaturiscono antichi e irrisolti conflitti tra i popoli del mondo. 

Ecco, nel dettaglio, i laboratori attivi per i bambini dai 4 ai 10 anni e per quelli dagli 11 anni in su:

Per i bambini della scuola dell’infanzia e primaria (mattine dal martedì al venerdì). E’ possibile scegliere, a seconda della fascia d’età, uno dei laboratori proposti. 
Singoli min 10 – max 25 partecipanti: nelle date e negli orari indicati per ciascuna attività.
Durata: 1h e 45 minuti – prenotazione obbligatoria

Di che colore ti senti? (6 – 10 anni). Nell’opera The colours of cultural map Pietro Ruffo indaga anche sul rapporto tra colori, parole chiave e stati d’animo. Giamina Croazzo e Irenea Privitera per MondoLabo guidano i bambini nella costruzione di un libro in cui associeranno a determinati colori dei sentimenti, imparando che quegli stessi colori in altre culture rappresentano emozioni diverse. 
sabato 11 giugno, ore 17 – costo 7 euro (materiali didattici inclusi)

Saluti dal mondo.
(5 – 10 anni) Giamina Croazzo e Irenea Privitera (MondoLabo) insegnano a creare una cartolina pop up che rappresenti la meta di un viaggio fantastico. A disposizione dei partecipanti mappe illustrate e schede narrative da cui trarre ispirazione. 
sabato 28 maggio, ore 17 costo 7 euro (materiali didattici inclusi)

Libellule in libertà.  (5 – 10 anni) Con l’aiuto di Giamina Croazzo e Irenea Privitera (MondoLabo), ogni bambino affiderà un desiderio di libertà alla sua libellula realizzata durante il laboratorio, poi tutti insieme faranno volare nel cielo questo speciale sciame di insetti.  
domenica 3 luglio, ore 10.30 costo 7 euro (materiali didattici inclusi)

Regno Animale (4-8 anni). Il laboratorio, condotto da Nadia Ruju, permetterà ai bambini di creare, come nei paesaggi creati dalle carte geografiche di Pietro Ruffo, il fondale tridimensionale dove gli animali appartenenti alle varie parti del mondo potranno muoversi. 
venerdì 10 giugno, ore 17 costo 7 euro (materiali didattici inclusi)

Insettarium (4-8 anni). Nadia Ruju guiderà i bambini nella catalogazione delle impronte di diversi tipi di insetti volanti per poi farli cimentare con la tecnica della timbratura creativa creando infine un proprio timbro. 
venerdì 17 giugno, ore 17 costo 7 euro (materiali didattici inclusi)

Storie in mostra con laboratorio| durata h 1:45 

In principio era il caos. (6-10 anni) Attraverso il racconto di alcuni miti della sua creazione, i bambini, accompagnati da Giamina Croazzo e Irenea Privitera (MondoLabo) scopriranno che popoli diversi, vissuti in epoche differenti e in luoghi anche geograficamente molto lontani, sono in realtà incredibilmente vicini. In laboratorio metteranno in pratica le suggestioni avute, trasformando un cartoncino nero in un mondo tridimensionale. 
sabato 18 giugno, ore 17 costo 7 euro (materiali didattici inclusi)
 
Areoplano portami via. (4-6 anni) Traendo ispirazione dall’opera SPAD SVII,biplano di dimensioni reali realizzato da Pietro Ruffo in legno e carta, il laboratorio si rivolge ai giovani piloti! I bambini, guidati da Giamina Croazzo e Irenea Privitera (MondoLabo) costruiranno un modellino di aereo. 
domenica 26 giugno, ore 10.30 costo 7 euro (materiali didattici inclusi)

Laboratori con visita guidata (età 11-90 anni) 
Durata: 1h e 45 minuti – prenotazione obbligatoria. Gruppi scuola secondaria I e II grado, universitari e adulti (min 10 – max 25): le mattine dal martedì al venerdì (a scelta, uno dei laboratori), e nelle date e negli orari indicati per ciascuna attività.
Costo: 8 euro a partecipante (inclusi materiali didattici)

Cartografia immaginaria per viaggiare nella scrittura. LLa scrittrice Lina Maria Ugolini condurrà i ragazzi a inventare dei percorsi geografici dentro cui far nascere delle storie come quella di Jamil e la nuvola, il suo ultimo libro edito da Splēn Edizioni. Ambientato in Egitto,questo romanzo trae spunto da avvenimenti reali e quanto mai attuali, in un’epoca dove la povertà degli
innocenti è al servizio di un potere che genera ricchezza. Durante l’incontro si progetteranno “carte geografiche immaginarie”, utilizzando colori e materiali più disparati.

mercoledì 25 maggio (giornata mondiale dell’Africa) ore 17 costo 8 euro (materiali didattici inclusi)

 La casa è il vostro corpo più vasto (K. Gibran). Marilisa Yolanda Spironello conduce un meta-laboratorio tra architettura, design ed arti visive, che trae spunto dalle opere Liberty House e Beslan di Pietro Ruffo per ridisegnare il concetto di casa come contenitore di identità, rifugio ed epicentro di libertà assoluta. Partendo dal concetto di box, ricollegato a quello più ampio dell’abitare, il laboratorio si prefigge di ridisegnare il concetto di casa come contenitore di identità, rifugio ed epicentro di libertà. I partecipanti potranno ricreare in scala la propria casa ideale, rivestendola con campiture cromatiche che esprimono emozioni personali, con riferimento alle teorie sul colore di Goethe, Itten, Chevreul, Kandinsky, Klee.

martedì 24 maggio, 7 giugno, ore 16.30 costo 8 euro (materiali didattici inclusi)

Wallpaper: Giardini di carta. Con il laboratorio, a cura di Marilisa Yolanda Spironello, traendo ispirazione dalle opere De Hortus e Madri del Mar di Sicilia, si entrerà in contatto con il mondo affascinante degli erbari e della catalogazione scientifica delle piante, e si creeranno pattern unici, realizzando stencil da comporre all’interno di originali e fantasiose carte da parati.  
giovedì 26 maggio, 9 giugno, ore 16.30 costo 8 euro (materiali didattici inclusi)

Quando: fino al 10 luglio   
Dove: Fondazione Puglisi Cosentino, (Palazzo Valle, via Vittorio Emanuele, 122), Catania
Info: le visite guidate e laboratori didattici sono a cura di Identitas  
Informazioni e prenotazioni a: mostraruffo@fondazionepuglisicosentino.it, tel 329 4571064 
Con il contributo di: Fidapa sezione di Catania, L’Artistica Srl Catania. Parte del ricavato delle attività didattiche di Identitas sarà devoluto in beneficienza in favore dell’Associazione “Penelope” che si occupa di donne migranti.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[mc4wp_form id="499"]