giardino di viola

Il giardino di Viola, una fiaba tra farfalle e magia

“Lasciatevi portare per mano dentro questo luogo magico… cose inaspettate potrebbero accadere”. E’ questo l’invito a lasciarti trasportare dai racconti e dalla storia nel libro “Il giardino di Viola”, pubblicato da 500g-Edizioni, scritto da Laura Cascino e illustrato da Stefania Cucciardi. Il libro, che sarà presentato a Catania,  venerdì 9 febbraio, alle ore 17 al Mondadori Bookstore di Piazza Roma, dall’autrice e dalla giornalista Simona Mazzone, con l’intervento dell’editore Francesco Teriaca, comprende un’intera colonna sonora, curata dal Compositore Dario Di Matteo, in cui ogni singolo brano è stato abbinato a un capitolo del libro con la partitura musicale che segue l’andamento della storia. Lo scopo del progetto, infatti, non riguarda soltanto l’accompagnamento alla lettura con le note in sottofondo ma è, soprattutto, un invito all’ascolto della musica, il cui risultato è paragonabile a quello della “Soundtrack” di un film.

La storia raccontata nel libro nasce più nel 2007 da una vicenda realmente accaduta da grandi e tra grandi che l’autrice decide di trasformare in una fiaba per bambini, sostituendo così i personaggi con delle farfalle e aggiungendo un pizzico di magia qua e là. Si tratta di una storia semplice, che arriva dritta ai sentimenti, quelli buoni, delicati che spesso i bambini sono più bravi di noi a sentire, è una storia carica di significati e da quando è uscito il libro, chi lo ha letto, ha detto di avere cercato e trovato il proprio significato. Così chi vuole può trovare nel Giardino di Viola quello che cerca in quell’esatto momento nel quale inizia la propria lettura.. Esattamente come Laura (l’autrice) ha trovato ciò che cercava qualche anno fa, non solo nel giardino ma nel luogo dove il Giardino si trova. Il Giardino di Viola esiste davvero e si trova in un paesino di montagna, che è stato liberamente ispirato proprio al paesino di Agliè, e che nella fiaba è arricchito dall’odore del mare. La storia è quella di due farfalle amiche che nelle proprie differenze rischiano di incontrare la fine della propria amicizia… ma qualcosa anzi qualcuno riesce a farle “rincontrare” per poi non lasciarsi più.

Sia Viola che l’ambientazione sono l’incontro del Nord e del Sud, lì dove non esistono differenze ma solo scambi e ricchezze, che arrivano da due realtà apparentemente differenti, ma che unite possono far godere di un tesoro inestimabile.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[mc4wp_form id="499"]