pazol

Il cunto Fiabe antiche inaugura Pazol al Centro Zo

Dalla tradizione popolare siciliana allo spettacolo di cunto. Domenica domenica 22 ottobre, a partire dalle 16. 30, al centro Zo si inagura la rassegna di Teatro per l’infanzia Pazol a Cura di Manomagia, diretta da Francesco Fazio. Lo spettacolo in scena sarà Fiabe Antiche (spettacolo di cunto) di e con Orazio Alba.
Studi sulla tradizione popolare siciliana, sull’immaginario del racconto, sulla parola intesa come mezzo evocativo e musicale, sulla “rumoristica” come descrizione delle emozioni dei personaggi, hanno permesso la realizzazione di uno spettacolo dalle basi tradizionali, che si evolve in una ricerca dalle tinte così delicate da far convivere in perfetta armonia il passato ed il presente.

Il Teatro Manomagia è un centro di produzione e promozione del teatro di figura con prevalente sperimentazione sulle poetiche teatrali e di animazione per l’infanzia. Manomagia nasce nel 1986. Le attività della compagnia promuovono percorsi culturali specifici i cui protagonisti sono i bambini, la scuola e il territorio, con la produzione di spettacoli, la realizzazione di festival e rassegne, percorsi espositivi nei musei, attività di gioco con l’arte – gli alfabeti munariani – animazione di strada con percorsi fantastici-attivi e spettacoli, attività espressive sulla manipolazione, il corpo e l’oggetto, laboratori sulla parola e l’elaborazione del pensiero creativo.La produzione teatrale segue una ricerca espressiva che agisce sulla tradizione, spettacoli di burattini in baracca, e sulla sperimentazione di diversi linguaggi espressivi, teatro su nero, marionette a bastone, attori e marionette, pupazzi, tecniche di narrazione e lettura con oggetti, ombre e pupazzi. Dal 1995 al 2005 la Compagnia ha organizzato a Catania il Festival Internazionale del Teatro di figura “La Luce Azzurra” insieme alla rassegna invernale “La Luce Azzurra vetrina d’inverno”, che rappresentano un patrimonio culturale dei bambini e delle famiglie sul territorio.

 

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[mc4wp_form id="499"]